Attività:  5. Risanamento Partner:  Università degli studi di Bari Aldo Moro – Dipartimento di Scienze Agro – Ambientali e Territoriali (DiSAAT) – Università degli Studi di Bari Aldo Moro (Capofila)

BiodiverSO con Slow Food PER UNA LUNGA VITA FELICE

Dalle 17,00 alle 20,00, durante l’81^ Fiera del Levante, nel padiglione 18 (Regione Puglia), nell’ambito del progetto “THE APULIAN LIFESTYLE – PER UNA LUNGA VITA FELICE”, la condotta Slow Food di Bari ha a disposizione, per la prima volta Continua

«Patate riso e cozze» da Bari entra nell’Olimpo della cucina

Teglia al forno con patate riso e cozze, orecchiette con le cime di rapa, spaghetti alla sangiovannella, zucchine alla poverella. Quattro piatti tradizionali della cucina contadina che rendono gioiosi i pasti dei baresi e che, incredibilmente, mancavano nell’elenco nazionale Continua

Una tesi di laurea magistrale sul Carciofo di Lucera

Francesco DI GIOVINE ha conseguito il titolo di dottore magistrale in GESTIONE E SVILUPPO SOSTENIBILE DEI SISTEMI RURALI MEDITERRANEI presso l’Università di Bari discutendo la tesi di Laurea Magistrale in ORTICOLTURA “Caratterizzazione di un’antica varietà di carciofo: il Carciofo Continua

Italiafruit riferisce dei nuovi PAT

Italiafruit riferisce dell’inserimento di quattro nuovi Prodotti Agroalimentari Tradizionali (PAT) nella 16a revisione dell’elenco nazionale dei PAT grazie al lavoro del progetto BiodiverSO. I quattro nuovi PAT sono: Carciofi di Putignano, Cardoncello, Cardoni e Fagiolino dall’occhio. In basso il link Continua