Biopatriarchi

All’ombra di Castel del Monte, Mimino Ciliberti

Grazie a Gianluca Pagano (noto imprenditore nel campo della floricoltura ornamentale) abbiamo conosciuto a Ruvo di Puglia una persona speciale, Mimino Ciliberti, agricoltore di tradizione familiare. Seguirlo nei suoi racconti mentre mostra con orgoglio le sue coltivazioni è una Continua

Finché c’è Abele c’è speranza

A volte succede di trovare dei posti incantati. A noi che ci occupiamo di agrobiodiversità succede di essere introdotti in questi luoghi da persone speciali. Abele Lomascolo è un biopatriarca delle specie spontanee. Nel suo campo a Monopoli, nella Continua

Le Rapeste di Tommaso

Un caro amico di Biodiverso ci segnala la coltivazione della “Rapeste” o “Lapeste” nel territorio di Sammichele di Bari. Ascoltando questo nome abbiamo subito pensato ad una brassicacea spontanea edule. Il nostro orticoltore questa volta è Tommaso Savino, di Sammichele Continua

Un giardino da difendere! Grazie a Raffaele.

Un viso fiero, ricco di rughe scavate dal vento e dal lavoro dei campi, questo è Raffaele Cristoforo, agricoltore da sempre di Martina Franca. Raffaele lavora un campo assediato dal cemento e dall’asfalto, chiuso in una morsa anche ideologica Continua