Blog

Il nostro scrigno

Dopo oltre quattro anni di incessante lavoro per recuperare, caratterizzare e conservare la biodiversità delle specie orticole della Puglia, il progetto BiodiverSO giunge a termine. Il modo migliore per concludere il Progetto ci sembra questo: offrirvi un Nuovo Almanacco Continua

La cicoria di Quinto Orazio Flacco

Il poeta del sud non poteva farne a meno. Non è un mistero che lo splendido poeta latino Quinto Orazio Flacco, uomo del sud, fosse un epicureo. “Carpe diem, quam minimum credula postero” (tr.: gustati ogni giorno, confidando il Continua

Bambini di tutto il mondo, unitevi

Con una popolazione intorno al miliardo e mezzo (un quinto della popolazione mondiale) la Cina continua la sua crescita economica e la ricerca di cibo per soddisfare il fabbisogno alimentare interno. La Cina è ormai il paese più importante Continua

A Vieste con le “sarachèdde pi repe”

Un vanto della cucina viestana è la tortiera di sarachelle, o alici, con le cime di rape. Non c’è, credo, altra terra del nostro paese che sia così mutevole d’aspetto come quella garganica. Nella natura scontrosa e selvaggia della Continua

La dieta mediterranea e la biodiversità

Ancel Benjamin Keys, il biologo statunitense che scoprì i benefici della dieta mediterranea, nel 1993 segnalò che «la Dieta Mediterranea è principalmente vegetariana, cioè: pasta in varie forme, foglie condite con olio di oliva, verdura di stagione di tutti Continua

Il nome delle galline

D’estate, a volte, dormivo in campagna dalla nonna. Ricordo una torre, con un pergolato davanti, e all’interno pochi mobili tra cui, dietro una tenda, un grande letto in ferro con a capo una tela raffigurante la Madonna del rosario. Continua

Cetriolini… di cappero

Il cappero è una pianta spontanea molto diffusa nel Mediterraneo, che in Puglia è presente sia a ridosso del mare, sia nelle campagne dell’area collinare. I capperi sono utilizzati non solo per scopi alimentari, ma anche per usi medicinali Continua