Blog

Una zucca da favola

Quando la fata madrina decise di aiutare Cenerentola ad andare al ballo non ci mise più di due minuti a capire che una bella zucca avrebbe fatto al caso suo. Scese nell’orto e ne individuò una enorme, attorniata da Continua

Macedonia di ortaggi

Ritorno sul dialetto. Sulla confusione botanica del dialetto. Nonostante il valore inestimabile per la storia e le tradizioni, il dialetto è fonte di confusione, sinonimie e omonimie tra le quali spesso è difficile districarsi. Nel lavoro di ricerca di Continua

Quando l’aglio è gigante

Nelle nostre esplorazioni sul territorio, alla ricerca di antiche varietà di ortaggi e di tradizioni legate alla cultura contadina, spesso notiamo lo stretto legame che gli anziani hanno creato tra le piante spontanee e quelle domesticate. È un legame Continua

I friarielli di Obama

I friarielli sono le infiorescenze delle cime di rapa? O piuttosto i peperoni che si consumano fritti? E qual è la loro origine? Sono diffusi solo in Campania? Per rispondere a queste domande, partiamo da quello che viene riportato Continua

La cucina del venerdì

Il rapporto con il mio frigorifero non é un rapporto sereno, per la mia esuberanza nell’acquistare ortaggi e la sua incapacità di adattarsi alle mie esigenze e comprendere che, se torno a casa con qualche busta di verdura in Continua

Il mate, papa Francesco, il Che e i miei ricordi

Tra gli ortaggi dimenticati e recuperati contenuti nell’Almanacco BiodiverSO (Eco-logica, Bari, 2015) c’è anche la lagenaria. Alcuni autori hanno classificato diverse varietà botaniche di lagenaria. Quella presente e consumata in Puglia (e ancor di più in Sicilia) apparterrebbe alla Continua

To: puglia@coldiretti.it

A Coldiretti Puglia. Sono Pietro Santamaria, docente di orticoltura dell’Università di Bari (ex Facoltà di Agraria) e coordinatore del progetto di ricerca “Biodiversità delle specie orticole della Puglia (BiodiverSO)“. Vi scrivo per segnalarvi che il vostro comunicato stampa del Continua