News

Storia della cipolla rossa acquavivese

Nell’estratto che segue Agriplan S.r.l., partner del Progetto BiodiverSo, supportato dall’azienda Iannone sita in Acquaviva delle Fonti (BA), ci propone interessanti nozioni sulla cipolla rossa. La “Cepodde d’Acquavive” identifica un prodotto coltivato nel territorio circostante la città di Acquaviva Continua

Disciplinare di produzione della “Cipolla rossa di Acquaviva”

L’attività 01 del Progetto BiodiverSO, condotta da Agriplan S.r.l., coadiuvata dall’azienda Iannone di Acquaviva delle Fonti (BA), dedica questo spazio alla presentazione del disciplinare di produzione della “Cipolla rossa di Acquaviva” composto da 18 articoli e sottoscritto dai produttori, Continua

Cenni storici e inno alla “Cepodde d’Acquavive”

Nel corso dell’attività 01 del Progetto BiodiverSo, condotta da Agriplan S.r.l., in collaborazione con l’Azienda Iannone di Acquaviva delle Fonti (BA), la ricerca documentale ci ha permesso di raccogliere notizie sulle origini di una delle specie protagoniste del progetto. Continua

Il tortarello in un’offerta votiva del V sec. a.C.

Ecco un’importantissima testimonianza sull’utilizzo del “tortarello”, un tipo di melone immaturo, nel sud Italia già nel V sec. a.C. Il passaggio storico da un’economia di caccia e raccolta ad un’economia agricola e pastorale ha simboleggiato, per i popoli dell’antichità, Continua

I mugnuli salentini

Il Salento leccese è da sempre considerato un serbatoio di biodiversità. Tra le varietà locali di ortaggi d’interesse agrario troviamo un cavolo broccolo detto “mugnuli”, che nelle varie località si trasforma in “spuntature”, “spuriàtu”, “càulu pòeru” o “caùli paesani”, Continua