Attività di moltiplicazione di varietà locali di carciofo risanate da infezioni virali e funghi

Saranno illustrate le attività per la raccolta degli ecotipi di carciofo presso agricoltori custodi indicandone la geolocalizzazione ed i riferimenti catastali utili alla identificazione in situ delle risorse genetiche d’interesse. Saranno illustrate le modalità di conservazione in vaso ex situ delle risorse genetiche raccolte e da sottoporre ad accertamento per quanto riguarda la presenza di infezioni virali e/o fungine.

Saranno illustrati i requisiti minimi delle strutture (doppio ingresso con vestibolo, protezione delle aperture con rete antiafidi, copertura del pavimento con film plastico calpestabile) per renderle indonee alla conservazione ex situ delle fonti primarie esitate dalle attività di risanamento.  Infine saranno illustrate le fasi per la moltiplicazione delle fonti primarie per ottenere il materiale di categoria pre-base e base degli ecotipi selezionati, ai sensi della determinazione 447 del 3 agosto 2012 del Dirigente del Servizio Agricoltura della Regione Puglia.

L’evento è rivolto prevalentemente a studenti delle scuole medie superiori, universitari, professionisti ed operatori del settore.

Partner/Ente/Azienda/Società Soc. Agr. F.lli Corrado & C. S.a.s.
Luogo di svolgimento (sede ed indirizzo) Torre Santa Susanna (BR), Contrada Quadrazzo S.n.
Data e ora 25/05/2017 ore 10.00
Referente (nome, cognome, Email, telefono) Cosimo Corrado, vivaio@fllicorrado.it, 0831745161

Lascia un Commento

XHTML: Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

« Back