Banca dati - Documenti recuperati

Orticoltura - Cima di rapa

Foto Cima di rapa.jpg
TitoloOrticoltura - Cima di rapa
Anno1990
AutoriBianco V.V., Pimpini F.
LuogoBologna
EdizionePatron Editore
Pagg.430-442
AbstractSpecie di antica origine mediterranea viene anche indicata come broccolo di rapa o broccoletto di rapa. E' coltivata principalmente in Italia e appartiene alla famiglia delle Brassicaceae ed è stata a lungo indicata come Brassica campestris. E' una pianta erbacea, il fusto nelle normali situazioni di coltura è molto corto, le foglie basali possono superare gli 80 cm di lunghezza e quelle più in alto sempre più piccole. ha un adattamento ambientale molto vario: resiste molto bene al freddo e anche alla neve. Durante il periodo caldo dell'anno la raccolta deve essere tempestiva perchè i fiori si aprono rapidamente e perciò la qualità diventa scadente. Non ha particolari esigenze per il terreno e non necessita di arature profonde. Viene consumata principalmente nell'Italia centro-meridionale ma viene venduta anche sui mercati dell'Italia settentrionale.
SpecieCima di rapa
PartnerAGRIPLAN

« Back