Banca dati - Documenti recuperati

Il rubastino : periodico bimestrale de la Pro loco di Ruvo (1969:A. 1, set., fasc. 2)

TitoloIl rubastino : periodico bimestrale de la Pro loco di Ruvo (1969:A. 1, set., fasc. 2)
AbstractIl rubastino : periodico bimestrale de la Pro loco di Ruvo (1969:A. 1, set., fasc. 2) a pagina 22 con l'articolo "L'allegra sinfonia delle campane di Ruvo (Carlo Boccaccio) riporta uno spaccato di tradizioni contadine, rituali e preghiere che accompagnavano il lavoro dei contadini nelle terre ruvesi al suono delle campane della Cattedrale. Le campane della Cattedrale di Ruvo sono cupe, gravi, hanno suoni e voci sonore che annunziano ai lontani lavoratori dei campi, fin dalle remote località, l’ora del mezzogiorno e allora i contadini si soffermano e lasciando cadere dalle mani la zappa, e raddrizzando la curva schiena, portano religiosamente la mano alla fronte e si fanno il segno della croce, e recitano una brevissima preghiera: “Signore benedite e fecondate i miei sudori e fate germogliare i miei campi di frutta e di frumento per la mia famiglia”. E dopo questa semplice preghiera tranquillamente si ritirano sotto l’ombra di un albero per ristorare il corpo con un pezzo di pane secco ed una bevuta d’acqua che custodisce nel bigonciolo.
Urlwww.internetculturale.it
PartnerAGRIPLAN

« Back