Campo catalogo sulla biodiversità del Mugnolo salentino

I vivai CoViSer, in collaborazione con l’azienda agricola Donato Maglio, di San Donato di Lecce, hanno allestito un campo catalogo dimostrativo della biodiversità del Mugnolo salentino.

Negli anni passati, i vivai CoViSer hanno raccolto e conservato due popolazioni di mugnolo precoce trapiantate in ottobre 2016 e due popolazioni tardive di taglia più grande trapiantate a gennaio 2017.

Il Mugnolo salentino, rispetto alle varietà commerciali caratterizzate da un’infiorescenza più grande e con colorazione tendente al verde chiaro-giallo, si caratterizza per un’infiorescenza di taglia ridotta con sapore inteso che ben si presta ad essere utilizzato per la preparazione di primi piatti della tradizione culinaria salentina.

Il campo catalogo ha confermato alcune differenze sostanziali tra le popolazioni tardive e precoci, mettendo in evidenza differenze morfologiche e biometriche.

 

 

 

 

Lascia un Commento

XHTML: Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

« Back