Il Dipartimento di Scienze Agrarie, dell’Ambiente e degli Alimenti (SAFE) al convegno ‘On greener cities’

Dal 12 al 15 settembre si terrà a Bologna il convegno internazionale ‘ON GREENER CITIES for more efficient ecosystem services in a climate changing world”, organizzato dal Dipartimento di Scienze Agrarie dell’Università di Bologna e dall’Istituto di Biometeorologia del Consiglio Nazionale delle Ricerche.

La sostenibilità dell’ambiente urbano è strettamente vincolato alla capacità di resilienza, di mitigazione ed adattamento ai cambiamenti climatici legata alla presenza delle aree verdi in città. Le isole di calore, l’inquinamento chimico ed acustico, l’eccessiva cementificazione e la perdita del contatto con la natura e con il mondo contadino sono alcuni dei problemi che inficiano la qualità della vita dei contesti urbanizzati. Questi sono esasperati dalla scarsa presenza delle piante nelle città e dalla carenza di informazioni sul ruolo che esse svolgono nel ridurre l’inquinamento, mitigare le ondate di calore che sempre più caratterizzano il nostro clima, nel contribuire al mantenimento della diversità biologica e contestualmente fornire benessere psico-fisico e culturale al cittadino. Gli orti nelle città e nelle aree peri-urbane nelle loro più svariate forme (orti sociali, orti didattici, orti terapeutici),  e le forme di vendita diretta dei prodotti agricoli (farmers’ markets, gruppi di acquisto sociale), in particolare di prodotti locali biologici, sono una recente risposta al disagio di vivere in discrasia con la natura.

Le tematiche che saranno sviluppate nell’ambito del congresso riguarderanno le strategie per migliorare l’efficienza e la gestione delle infrastrutture verdi urbane e peri-urbane dove gli aspetti paesaggistici-architettonichi e di ingegneria ambientale si coniugano agli aspetti di biomitigazione, aumento della biodiversità, riduzione dell’inquinamento svolti dalle piante con l’obiettivo di massimizzare i servizi ecosistemici del verde produttivo e non produttivo nelle aree urbanizzate.

Nell’ambito del progetto BiodiverSO, il Dipartimento di Scienze Agrarie, dell’Ambiente e degli Alimenti (SAFE) dell’Università di Foggia parteciperà al Convegno ‘On greener cities’ con una presentazione dal titolo “Collecting landraces of vegetable crop species in Puglia region: study case of Foggia Province” in cui sarà presentata la distribuzione e diffusione delle varietà locali orticole rinvenute in provincia di Foggia nel corso delle attività progettuali.

 

Lascia un Commento

XHTML: Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

« Back