La storia del carciofo molese secondo Ninetta

Il video in basso, realizzato da Debora Abatangelo per lo Short Master “Recupero, caratterizzazione e mantenimento della biodiversità delle colture orticole pugliesi” organizzato da BiodiverSO, riguarda il “Carciofo di Mola”, andato in declino per colpa di un patogeno che ha compromesso anche il futuro dell’agricoltura molese. Abatangelo rivive con Ninetta Satalino i momenti d’oro della cinaricoltura molese. Questo video ha ricevuto uno dei premi messi in palio da BiodiverSO destinati ai migliori elaborati finali preparati dai corsisti dello Short Master.

Lascia un Commento

XHTML: Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

« Back