Quattro premi per lo Short Master

Il progetto BiodiverSO ha messo a disposizione dei corsisti dello Short Master “Recupero, caratterizzazione e mantenimento della biodiversità delle colture orticole pugliesi” un premio di 100 o 150 euro per i migliori elaborati finali collegati ai temi dell’agrobiodiversità.

Per concorrere all’attribuzione del premio, i candidati dovevano aver frequentato almeno l’80% delle attività formative previste e conseguito l’idoneità a seguito del questionario di valutazione finale.

I criteri di valutazione dell’elaborato finale sono stati definiti nel modo seguente:

  • fino ad un massimo di 25 punti per il valore dell’elaborato in merito alla biodiversità;
  • fino ad un massimo di 15 punti per l’originalità;
  • fino ad un massimo di 10 punti per l’efficacia comunicativa.

Sulla base dei suddetti punteggi, la Commissione ha stabilito di attribuire il premio di 150 euro al corsista Pellegrini Fabio ed il premio di 100 euro ai corsisti Abatangelo Debora, Berlen Antonia e Marinosci Barnaba.

Nei prossimi giorni ve li presenteremo.

Lascia un Commento

XHTML: Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

« Back