BiodiverSO alle XII Giornate Scientifiche SOI

Si è svolta a Bologna la dodicesima edizione delle Giornate Scientifiche della Società di Ortoflorofrutticoltura Italiana (SOI). Nella sessione “presentazioni orali” dell’evento organizzato dall’Alma Mater Studiorum – Università di Bologna, è stato presentato un contributo dal titolo “Effetto dello spettro luminoso su concentrazione di nitrati, attività della nitrato reduttasi e parametri qualitativi della rucola”. Autori: Angelo Signore, Beniamino Leoni, Massimiliano Renna, Pietro Santamaria.

La rucola contiene composti utili per la salute (vitamina C e glucosinolati) ma anche fattori antinutrizionali, come i nitrati, la cui concentrazione è regolamentata, a livello europeo, dal REGOLAMENTO (UE) N. 1258/2011: per la rucola, i limiti massimi consentiti variano da 6.000 a 7.000 mg di nitrati per chilogrammo di peso fresco, in funzione del periodo dell’anno.

Obiettivo del lavoro è stato quello di verificare l’influenza dello spettro luminoso e della concentrazione di azoto nella soluzione nutritiva sull’accumulo di nitrati, l’attività della nitrato riduttasi ed alcuni parametri quanti-qualitativi di due specie di rucola (Diplotaxis tenuifolia L. ed Eruca vesicaria L.) allevate in idroponica.

È stato impiegato uno spettro luminoso completo mediante utilizzo di lampada al plasma ed altri tre mediante luci LED: blu (460 nm), rosso (660 nm) ed una combinazione R+B (75% rosso + 25% blu).

Per quanto riguarda il contenuto di nitrati nella rucola, con la luce rossa si è avuta una minore concentrazione in particolare rispetto alla luce blu.

Questi risultati suggeriscono l’adozione di spettri selettivi da implementare nella tecnica colturale al fine di ridurre il contenuto di nitrati nella rucola coltivata in ambiente protetto ed, in particolar modo, nelle regioni del nord Europa dove la luce rappresenta un fattore limitante per l’ottenimento di elevati standard qualitativi per tale coltura.

Lascia un Commento

XHTML: Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

« Back