Caratterizzazione e biofortificazione della rucola

Come avevamo precedentemente riportato, presso l’azienda sperimentale “La Noria” del CNR di Bari, abbiamo in corso una prova sperimentale su rucola. Oltre a caratterizzare i parametri fisiologici di questa specie, stiamo puntando alla biofortificazione con iodio, e a verificare le eventuali ripercussioni su alcuni parametri fisiologici.

La scorsa settimana è stato realizzato il primo intervento di biofortificazione, nebulizzando una soluzione contenente lo iodio sotto forma di KIO3.

Lascia un Commento

XHTML: Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

« Back