Caratterizzazione morfo-agronomica di carciofo

Il campo catalogo di carciofo dell’Istituto di Bioscenze e Biorisorse (IBBR) del CNR, situato presso l’azienda sperimentale Martucci di Valenzano, durante lo scorso inverno ha subito danni da freddo e gelo che hanno compromesso il proseguo del ciclo vitale di alcune piante.

Questo ha comportato la riduzione del numero di piante di alcune varietà di carciofo recuperate lungo il territorio regionale, e anche un ritardo del ciclo vegetativo nelle piante sopravvissute.

Durante il mese di marzo, dalle piante più rigogliose sono stati prelevati alcuni carducci che sono stati immediatamente trapiantati, allo scopo di moltiplicare, dove possibile, le varietà che il rigido inverno ha decimato.

Tutti questi fattori sembra che abbiano comportato un calo della produzione, sia da un punto di vista quantitativo, che qualitativo. È stato osservato un ritardo di un paio di settimane nella formazione e comparsa dei capolini principali.

La formazione dei capolini principali è avvenuta scalarmente a partire dai primi giorni di aprile; con l’aumentare delle temperature primaverili l’infiorescenza si è sviluppata e in questi giorni si stanno effettuando i rilievi sui capolini principali e secondari che hanno raggiunto la maturità commerciale.

La registrazione dei giorni precisi in cui vi è la comparsa del capolino e successivamente il raggiungimento della maturità commerciale sono dati importanti ai fini della caratterizzazione morfo-agronomica delle diverse varietà presenti nella carciofaia dell’IBBR-CNR.

Altri dati importanti da rilevare riguardano: altezza e diametro della pianta; dimensioni, forma e peso del capolino principale; colore e forma delle brattee esterne; peso dei capolini secondari; numero di capolini per pianta.

In collaborazione con Francesco Losavio e Antonio Quattromini

Lascia un Commento

XHTML: Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

« Back