La coltivazione del barattiere in asciutto

Durante le missioni esplorative nella zona denominata Canale di Pirro, situata tra Castellana Grotte e Alberobello, i ricercatori del DiSSPA accompagnati da Giacomo Mastrosimini  tecnico Apofruit si sono imbattuti in un campo di barattieri coltivati senza fare ricorso all’irrigazione (Foto 1-2-3).

Attraverso alcuni conoscenti del posto sono riusciti a risalire al proprietario: il signor Ruggiero, sulla settantina, che si autoproduce il seme da ormai più di venti anni. Diffidente e taciturno, non aggiunge altro.

Il gruppo decide quindi di tornare per la raccolta del seme.

Speriamo bene!!

Foto 1- Coltura in campo di Barattiere in asciutto.
Foto 1- Coltura in campo di barattiere “in asciutto”
Foto 2 - Piante in fase di  fioritura di Barattiere
Foto 2- Piante in fase di fioritura di barattiere
Foto 3 - L'ape mentre impollina il fiore della pianta di Barattiere
Foto 3- L’ape mentre impollina il fiore della pianta di Barattiere

 

Lascia un Commento

XHTML: Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

« Back