Avete notato in giro le piante di tarassaco in fiore? Per favorire la sua diffusione su un territo…

Avete notato in giro le piante di tarassaco in fiore?
Per favorire la sua diffusione su un territorio il più vasto possibile, il tarassaco (il “soffione”) disperde i suoi frutti nell’ambiente con una specie di paracadute. Il soffione affida i frutti al vento (disseminazione anemocora). I frutti, grazie ai pappi piumosi di cui sono dotati (ciuffi di peli bianchi che ricordano i paracadute), vengono dispersi su superfici sempre più ampie sotto la spinta del vento.
Non solo, il “soffione” serve da barometro: se i frutti volano anche senza vento significa che sta per piovere.
Il tarassaco (Taraxacum officinale L.) è noto anche come Dente di leone e Piscialetto (per gli effetti che produce essendo depurativa e diuretica).







Fonte

Un Commento su “Avete notato in giro le piante di tarassaco in fiore? Per favorire la sua diffusione su un territo…”

« Back