Questo è meglio del caviale verde… Voi la parte centrale dei barattieri e dei caroselli (meloni imm…

Questo è meglio del caviale verde…
Voi la parte centrale dei barattieri e dei caroselli (meloni immaturi molto noti in Puglia) la mangiate? In alcune località della Puglia, c’è la consuetudine di consumare queste peponidi anche se molto piccole e in tal caso oltre al mesocarpo viene mangiata anche la parte centrale del frutto. Questa, che presenta i semi ancora abbozzati e placenta deliquescente, sembra particolarmente apprezzata dal palato degli agricoltori locali, alcuni dei quali hanno persino coniato il termine di “caviale verde”. E bene fanno, perché la placenta di questi frutti è molto ricca di polifenoli e di vitamina E, potenti antiossidanti molto utili per la nostra salute. La concentrazione di polifenoli e vitamina E è maggiore nell’endocarpo (la parte centrale) che nel mesocarpo (la parte carnosa) di questi frutti. Non create rifiuti; valorizzate tutto ciò che è buono.


Potrebbe essere un'immagine raffigurante fruttaPotrebbe essere un'immagine raffigurante frutta

biodiversità,BiodiverSO,caviale

Fonte

« Back