Una divagazione. In questi giorni per 1 kg di patate i nostri agricoltori ricevono 7 centesimi di eu…


Una divagazione. In questi giorni per 1 kg di patate i nostri agricoltori ricevono 7 centesimi di euro. Un chilo di patate (o di organico in generale) consegnato ad un impianto di compostaggio ci costa 9 centesimi. Lo stesso chilo di patate, se lo buttiamo nel cassonetto dell’indifferenziato costa alla collettività 12,5 centesimi. Povera agricoltura. Poveri noi.



Fonte

6 Commenti su “Una divagazione. In questi giorni per 1 kg di patate i nostri agricoltori ricevono 7 centesimi di eu…”

  1. Avatar
    Biodiverso

    Aggiornamento prezzo delle patate oggi: 5 centesimi al chilo.

  2. Avatar
    Anonimo

    È vero: i governi possono essere complici di una crisi per esempio, se non attuano soluzioni pratiche. Ma imputati principali sono le grandi aziende private, che ottenendo concessioni di servizi (acqua, trasporti, rifiuti, petrolio), ne divengono veri e propri tiranni col solo scopo di far profitto. Il primo art. di legge di una spa è il profitto (da cui deriva la parla: approfittarsi), pari alla differenza di costi meno ricavi. In pratica il guadagno sarà sempre, inversamente proporzionale alla qualità del servizio. Ma anche i cittadini hanno le loro colpe: quando peccano di omertà, o come diceva Dante, di accidia. Quando non hanno il coraggio di perdere 5min in stazione per firmare il modulo dei reclami; quando non appoggiano o partecipano ad una manifestazione organizzata da associazioni per la salvaguardia del loro territorio; quando non si informano; quando badano più ai loro interessi piccoli ed effimeri, contro quelli della collettività: grandi, duraturi e soprattutto di tutti. Perdonatemi il lungo commento “dantesco”! ;-)

  3. Avatar

    Ormai hanno Rovinato Generazioni intere e irrecuperabile la situazione oramai!!!

« Back