Giardini della Grata, una storia attuale

Cosa c’era negli orti medievali periurbani ostunesi? Con quali tecniche si coltivavano le antiche varietà autoctone? Come si affrontava al carenza d’acqua? Che impatto avevano gli orti sulla città a livello sociale ed economico? Quali tradizioni erano legate all’agricoltura? Cosa c’è ora in quegli orti? Che futuro gli si prospetta? Risponderemo a tutte queste domande martedì 23 maggio alle ore 18:00 al caratteristico tramonto sulla Città Bianca, nella pace dei terrazzamenti che affacciano sulla piana degli ulivi millenari e sull’Adriatico. Allestiremo anche una piccola mostra di varietà pugliesi di legumi e cereali.

A fine passeggiata degusteremo gli ortaggi di cui vi parleremo, proponendovi preparazioni semplici e gustose. Inoltre sarà possibile assaggiare i nostri prodotti da forno, di sostanza e con i profumi e sapori di una volta.

Partner/Ente/Azienda/SocietàSolequo Coop a.r.l. (conservazione in situ per DISAAT)
Luogo di svolgimento (sede ed indirizzo)Giardini della Grata, Vicolo Sant’Elena, Ostuni
Data e ora23 maggio, ore 18:00
Referente (nome, cognome, Email, telefono)Antonio Capriglia, info@biosolequocoop.com, 328 3905813

Domenico Melpignano, office@biosolequocoop.com, 348 0023970

 

Lascia un Commento

XHTML: Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

« Back