Giornata della Biodiversità Pugliese 2018

Tra gli eventi dedicati alla Settimana della Biodiversità Pugliese 2018, il 25 maggio, il DiSTeBA e il CNR-ISPA organizzano un percorso attraverso la biodiversità vegetale conservata nell’Orto Botanico e l’importanza che essa riveste nello sviluppo di nuove varietà più resistenti agli stress climatici.
La visita continuerà (in maniera autonoma) presso il Museo dell’Ambiente sito nello stesso Campus Ecotekne, per la conoscenza della biodiversità vegetale conservata nei fossili del Salento.
Si prevedono proiezioni e percorsi didattici dedicati per studenti di ogni ordine e grado. Inoltre, verranno coinvolti anche gli studenti universitari dei corsi di laurea in Scienze Biologiche, Scienze e Tecnologie per l’Ambiente, Biotecnologie, Viticoltura ed Enologia.
Nell’Orto Botanico sarà organizzato un momento di incontro tra Contadini-custodi che conservano e moltiplicano ancora il germoplasma di antiche varietà agricole locali, le Aziende addette alla trasformazione agroalimentare e le Associazioni locali che operano per la promozione e conservazione dell’agro-biodiversità.
Ogni Azienda parteciperà con un proprio stand di prodotti, affiancando l’esposizione delle varietà di stagione collezionate dall’Orto Botanico, corredate di cartellino scientifico, foto e pannelli didattici che raccontano la Storia della Civiltà Contadina del Salento.
I Vivai CoViSer cureranno un’esposizione di piantine di varietà locali pronte per il trapianto, quelle delle quali ricevono i semi dai custodi e che moltiplicano per una loro ridiffusione sul mercato locale.
Sarà possibile anche visitare il Museo di Biologia Marina “Pietro Parenzan” a Porto Cesareo, Via Vespucci N. 13, per approfondire le conoscenze sulla biodiversità marina ed i suoi legami con quella terrestre.
Sabato 26 e Domenica 27 maggio il Gruppo Pugliese della Società Botanica Italiana estende a Soci e simpatizzanti l’invito a partecipare all’Escursione Sociale per l’esplorazione di alcuni Siti di particolare importanza naturalistica: Gravinelle e Pineta di Ugento, Bacini di Rottacapozza; Bosco Belvedere e Museo del Bosco (Supersano) e Parco dei Paduli (Ruffano), dove il Laboratorio Urbano “Abitare i Paduli” illustrerà il nuovo sistema di Comunicazione che orienta i visitatori in un percorso tra le valenze naturalistiche/antropologiche/architettoniche/culturali del Parco.
Domenica 27 maggio, dalle ore 18:00, a Ruffano, l’Associazione Maru Il peperoncino in festa, con la collaborazione di giovani e qualificati Chef salentini, organizza uno show cooking per proporre la preparazione e la degustazione di pietanze realizzate con le varietà locali recuperate con i progetti BiodiverSO e SaVeGraINPuglia.

giornata biodiversità 25 mag

Lascia un Commento

XHTML: Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

« Back