I PAT di BiodiverSO

In occasione della #GiornataMondialeAlimentazione segnaliamo i Prodotti Agroalimentari Tradizionali (PAT) della Puglia. I PAT sono alimenti le cui metodiche di lavorazione, conservazione e stagionatura risultano consolidate nel tempo e praticate sul proprio territorio in maniera omogenea e secondo regole tradizionali e protratte nel tempo, comunque per un periodo non inferiore a 25 anni.

Oggi, Giornata Mondiale dell’Alimentazione, vi mettiamo a disposizione l’elenco dei 299 PAT della Puglia. Rispetto all’anno prima ora ce ne sono 14 in più (tutti proposti dal progetto BiodiverSO, che nel complesso ne ha fatti inserire 57). Li riportiamo di seguito.

2015

Carciofo «Locale di Mola»

Carota giallo-viola di Polignano

Cetriolo mezzo lungo di Polignano

Cicoria «Catalogna di Molfetta»

Cavolfiore «Cima di cola»

Succiamele delle fave

Ruchetta

Sponzale

Tortarello

 

2016

Carciofi di Putignano

Cardoncello

Cardoni

Fagiolino dall’occhio

 

2017

Calzone

Carciofi fritti

Carciofi ripieni

Cavolo riccio

Cialda

Cime di rapa stufate

Fave fresche o novelle o fave di quezze

Fògghj ammìske

Marasciuli

Melone d’inverno

Minestra verde

Orecchiette con le cime di rapa

Pancotto

Patata zuccherina di Calimera

Pomodoro di Mola

Senape o cimamarelle

Sgagliozze

Sopra tavola

Spaghetti alla Sangiovannello

Teglia al forno con patate, riso e cozze

Zucchine alla poveretta

 

2018

Bietola di campagna o bietola selvatica

Cucummaru di San Donato

Grespino o sivone

Lampascione (Lambascione) o cipollaccio

Melanzane ripiene

Meloncella tonda di Galatina

Meloni di Brindisi

Panzerotti con ricotta dolce

Spaghetti con le cozze

 

2019

Sedano di Torrepaduli

Ortica

Fave novelle e cicorie

Asparagi selvatici

Borragine

Lambascioni in agro

Carciofi al gratin

Portulaca

Parmigiana di melanzane

Pomodori appesi

Parmigiana di zucchine

Cime di zucchina (Sevèirchie de checozze)

Sfricone (piatto tipico della tradizione biscegliese)

Lampascioni sotto la cenere

Lascia un Commento

XHTML: Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

« Back