La caratterizzazione genetica di RGV di bietola e rucola

Risorse genetiche di  bietola barese,  bietola a foglia grande e rucola sono state  collezionate e descritte morfo-agronomicamente da Apofruit in collaborazione con il DiSSPA. Sulle suddette varietà locali sono state effettuate analisi di tipo RAPD (Random Amplified Polymorphic DNA) utilizzando 34 primer Operon delle serie A, B, C, U, V, W, X e Y, le cui denominazioni sono riportate in tabella 1. In generale, l’analisi RAPD ha consentito di individuare polimorfismi solo per 14 primer, evidenziando scarsa variabilità intravarietale. In figura 1 è riportato un esempio di gel elettroforetico ottenuto per le specie considerate.

 

 

Fig. 1 esempio di corsa elettroforetica di genotipi di bietola e rucola amplificati con il primer RAPD OPW-20

Lascia un Commento

XHTML: Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

« Back