La scarola di Putignano a “foglia lunga”

Nell’orto di casa del sig. Roberto Galluzzi ubicato nel comune di Putignano abbiamo trovato con nostro enorme piacere una scarola molto particolare.

La scarola di Putignano a “foglia lunga”, come ci ha raccontato il sig. Galluzzi, è una varietà locale molto antica e presente nel suo orto da diversi anni. È molto conosciuta nella sua zona e già dalla sua infanzia conosceva alcuni agricoltori che ne custodivano gelosamente il seme.

Una caratteristica tipica di questa varietà antica è che si presta molto ed è ottima per l’imbianchimento ottenuto tramite la copertura della pianta con fogli di giornale quando i cespi hanno foglie asciutte e sono ben formati. La pratica dell’imbianchimento fa sì che le foglie e le coste acquistino un sapore più dolce migliorando le qualità organolettiche del prodotto.

Attualmente il Sig. Roberto, ricordando la passione e la cura con cui un suo zio conservava il seme della scarola di Putignano a “foglia lunga”, continua per tradizione ad autoriprodurre il seme.

Come si buon vedere dalle foto accluse, durante la visita le piante in campo erano in fioritura e  successivamente sarà possibile raccogliere il seme.

Ringraziamo il Sig. Roberto per averci fatto conoscere questa preziosa scarola e presto torneremo a fargli visita per apprendere altre storie e conoscere altre varietà locali poste in salvaguardia.

2 Commenti su “La scarola di Putignano a “foglia lunga””

  1. Avatar
    Antonio Caputo

    E’ presente anche nel mio orto, mi fu data da un mio parente novantenne . Posso dare il seme , ne fa in abbondanza , tanto che da me si è inselvatichita e non c’è più bisogno di seminarla .

    Rispondi
    • Pietro Santamaria
      Pietro Santamaria

      Speriamo di poterla contattare dopo la pausa estiva. Ci tenga informati. Grazie.

      Rispondi

Lascia un Commento

XHTML: Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

« Back