Presentati i nuovi risultati, prodotti ed eventi durante la conferenza stampa del 13/12

Nella Sala convegni dell’Assessorato all’Agricoltura della Regione Puglia, con il mare a fare da sfondo, si è svolta martedì 13 dicembre la conferenza stampa organizzata da ECO-logica per fare il punto della situazione sui progressi in ambito di biodiversità nella nostra Regione e per presentare gli ultimi esiti e prodotti del progetto BiodiverSO, che con un lavoro costante di ricerca, recupero, salvaguardia e diffusione dei risultati non conosce sosta.
Oltre ai risultati in termini scientifici sono stati presentati i prossimi imminenti appuntamenti di dicembre: quello del 16 (la Seconda Festa della Biodiversità degli ortaggi pugliesi) e quello del 18 (Seminiamo piccole storie).
I nuovi prodotti realizzati, insieme a quelli precedenti, hanno fatto da allestimento alla sala delle conferenze ed i cui colori sono stati il leitmotiv.
E c’è stato tanto da mettere in mostra!
Ciascuno nel suo colorato spazio riservato; i prodotti editoriali dalle prime pubblicazioni del 2015, Racconti raccolti ed Almanacco BiodiverSO, fino alla più recente Mappa delle Varietà orticole della Puglia  e l’ultimissima, presentato proprio in conferenza stampa, Piccole storie dal Regno di BiodiverSO, un libro di racconti dedicato ai più piccoli con cui abbiamo aperto un nuovo spiraglio, quello verso le generazioni più piccole per far conoscere questa ricchezza che è e sarà loro eredità.
Insieme alle pubblicazioni incorniciavano la sala tutti i prodotti di promozione pensati per mettere a dialogo BiodiverSO  con il suo ‘pubblico’: bustine di semi di alcune delle antiche varietà protagoniste degli studi condotti dal Progetto, segnalibri e cartoline; i poster fotografici realizzati per porre l’attenzione oltre che sulle specie orticole e le loro tante varietà, anche ai contadini custodi che sono i Biopatriarchi di BiodiverSO, che avvolti da teli di Juta erano in compagnia di ceste di Carote di Polignano, Cicoria catalogna di Molfetta e Cavolo riccio.
Su un i-pad infine è stato possibile illustrare le funzionalità ed i vasti contenuti raccolti sul sito web di progetto, il primo filtro tra il progetto stesso e tutti i portatori di interesse.
Sono intervenuti: Gianluca Nardone (Direttore Dipartimento Agricoltura, Sviluppo rurale ed ambientale), Luigi Trotta (Dirigente Sezione Competitività delle filiere agroalimentari Regione Puglia), Pietro Santamaria ( professore di Orticoltura Dipartimento di Scienze Agro-Ambientali e Territoriali, Università degli Studi di Bari e Coordinatore Scientifico Progetto BiodiverSO), Patrizia Milano (Progetto BiodiverSO – ECO-logica) e Michelangelo De Palma (Progetto BiodiverSO – Agriplan) che hanno raccolto l’attenzione degli esponenti delle redazioni di Bari e dei rappresentanti delle scuole intervenuti.

Nella rassegna stampa presente in questo sito alcuni articoli di stampa che hanno riferito l’incontro.

 

Lascia un Commento

XHTML: Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

« Back