Riconoscimento “I Gigli delle due Sicilie” per BiodiverSO

Mercoledì 25 aprile, a Gravina in Puglia, si terrà la premiazione della seconda edizione del premio “I Gigli delle due Sicilie”, nel corso del quale verranno premiati gli autori dell’articolo “Preliminary Evidences of Biofortification with Iodine of “Carota di Polignano”, An Italian Carrot Landrace“, un articolo che tratta la biofortificazione in iodio della Carota di Polignano, oggetto anche di un servizio nel TGR Puglia (a partire dal minuto 14:10).

Il premio è, fra gli altri, un riconoscimento a persone fisiche, di origine meridionale, che abbiano raggiunto traguardi d’eccellenza documentati, nell’ambito scientifico, artistico, o altri.

Il nostro articolo risulta tra i premiati nel campo della ricerca scientifica applicata.

Lascia un Commento

XHTML: Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

« Back