Il risanamento del carciofo in una tesi di laurea in biotecnologie

Le metodiche della coltura in vitro di apice meristematico, della termoterapia per il risanamento delle varietà Carciofo Tricasino, Verde di Putignano e Violetto di Trinitapoli da infezioni virali e funghi e degli accertamenti dello stato fitosanitario raggiunto mediante ibridazione molecolare con sonde a DNA sono state oggetto di una tesi di laurea sperimentale preparata dalla studentessa Gina Valeria De Gennaro nell’ambito delle attività formative del Corso di Studio in Biotecnologie per l’Innovazione di processi e di Prodotti, curriculum Agroalimetare, discussa nella seduta di laurea del 5 ottobre 2016.

Lascia un Commento

XHTML: Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

« Back