Situazione colturale campo catalogo finocchio in agro di Bitonto

Sono in corso gli ultimi rilievi da parte dei ricercatori dell’ISPA-CNR di Bari sulle piante “superstiti” all’eccesso di neve e alle gelate registrate nella prima metà di gennaio.

Come si nota dalle foto, le piante hanno subito delle serie “lessature” che rendono il prodotto non commerciabile in quanto tutti i tessuti centrali e periferici risultano imbruniti.

Dopo questo ultimo rilievo, il partner del Progetto Sempreverde srl opererà la fresatura completa della porzione di terreno ove insiste il campo catalogo, già effettuata in precedenza in tutte le aree limitrofe coltivate a finocchio.

Lascia un Commento

XHTML: Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

« Back