strada

La strada

Lo avvertivo nel dormiveglia, il lamento roco e indeciso delle ruote di legno che solcavano lente l’asfalto. Alla prima luce lasciavo il letto incuriosita dai rumori che venivano su dalla strada e, attraverso gli “scuri” delle persiane, socchiusi, guardavo Continua